5 modi per aumentare le visite di un blog appena aperto

Come aumentare le visite ad un nuovo blog

portare traffico blogSe possiedi un blog, avrai anche imparato l’importanza di portare delle visite sostanziose nell’arco di una giornata.

Più visite= più clic= più guadagni.

La formula non fa una piega…

è naturale che più lavori più aumenteranno le tue visite, ma è anche vero che esistono dei modi concreti per incrementare il numero dei tuoi visitatori in modo più rapido.

Oggi mi concentrerò su come insegnarti a portare traffico nel tuo blog.

Parleremo di:

  • ·Contenuti di valore
  • ·Commentare altri blog
  • ·Social Networks
  • ·Aggregatori di notizie
  • ·Forum

 

Alla fine di questo articolo avrai le idee più chiare su come aumentare la visibilità del tuo blog. Buona lettura!

 

1- Contenuti di valore

La prima cosa che ti porterà visitatori regolari, è la qualità dei tuoi articoli.

La gente ricorda i blog dove ha letto articoli interessanti e scorrevoli, e ci torna volentieri. Non pensare di crearti un giro di lettori scrivendo cose superficiali in modo superficiale. E nemmeno mettendo un titolo sensazionale che attira l’attenzione del lettore, ma che poi non corrisponde al contenuto dell’articolo. Bada ai contenuti!

In un articolo la forma è importantissima non meno del contenuto. Deve essere scritto grammaticalmente in modo corretto, deve avere una forma piacevole e facile da leggere, magari suddivisa in paragrafi ordinati. Non sono necessari paroloni difficile, anzi… più semplice è più sarà letto con piacere. Se scegli immagini, fai in modo che siano inerenti al contenuto.

 

2- Commenta altri blog

Commentare altri blog, possibilmente molto conosciuti, ti darà due benefici. L’autore del blog commentato potrebbe decidere di ricambiare il favore, venendo a leggere e commentare qualcosa di tuo. Inoltre chiunque legge il tuo commento, cliccando sul tuo nome può arrivare al tuo blog, e così conoscere te e i tuoi contenuti.

Commentando regolarmente lo stesso Blog, è come entrare a far parte di una community. L’autore del Blog ti conoscerà e i suoi lettori fidelizzati inizieranno a conoscerti a loro volta, e se i tuoi contenuti saranno di valore, magari inizieranno a seguire anche il tuo blog.

 

 

 

3- Percaso conosci Facebook?

I Social Network sono i siti più seguiti del web. Contano milioni di utenti. Non esistono solo quelli principali e più conosciuti come  Facebook e Twitter , ma anche altri che si stanno allargando come Google Plus, Linkedin o Friendfeed.

Se ogni volta che pubblichi un articolo lo condividi sui tuoi profili del Social Network, vedrai un incremento di visite.

È importantissimo che tu ti iscrivi a questi Social, e che allarghi il più possibile i tuoi contatti. Più contatti hai sui Social, maggiori sono le garanzie di visite al tuo blog e di lettura dei tuoi articoli.

Nel cercare pubblico sui social però, devi stare attento. Ad esempio, se su Facebook troppe persone rifiutano l’amicizia che tu richiedi, il tuo account verrà segnalato come spam, il che come puoi immaginare non ti sarà più di nessun aiuto perché non potrai più utilizzarlo o potrai utilizzarlo solo parzialmente.

La cosa migliore è fare una ricerca di persone che trattano gli stessi tuoi argomenti, e quindi sai che hanno gli stessi interessi e troveranno i tuoi articoli stimolati e interessanti.

Su Twitter invece più che cercare seguaci, devi badare a twittare notizie interessanti, e vedrai che i seguaci verranno da sé. Non postare solo i tuoi articoli. Cerca di variare su diversi argomenti, così da destare l’attenzione di più persone.

 

 

4- Usa gli aggregatori di notizie

Ricorda che la concorrenza nel campo dei blog è spietata. Perché la gente dovrebbe leggere i tuoi articoli e non quelli di qualcun altro? Non crederai di essere l’unico a creare contenuti decenti, vero? Come fai a pensare quindi che verranno a leggere proprio te, che magari sei anche l’ultimo arrivato?

La cosa a cui devi mirare quando scrivi un articolo, è che chi lo legge lo trovi talmente interessante da decidere di segnarselo, così da poter leggere altri contenuti creati da te ( e qui torniamo al discorso della qualità). Ma per assicurarti che qualcuno lo legga devi metterlo per così dire “in mostra”.

Fai questo tramite gli aggregatori di notizie.

Cos’è un aggregatore di notizie?

È una specie di Social network della notizia. Ogni utente registrato può postare un articolo già presente in un sito o in un blog, che ritiene interessante , segnalando l’URL dell’articolo. Gli altri membri possono così leggerlo, commentarlo e anche valutarlo.

Non devi far altro che iscriverti e segnalare gli articoli del tuo blog. Semplice no?

Come funziona un aggregatore di notizie?

In genere per postare una notizia il metodo è standard.

  • ·Entri nella tua pagina personale (a cui accedi dopo la registrazione con nome utente e password),
  • ·clicchi su “segnala notizia”
  • ·inserisci un titolo per il post (che è meglio se è diverso da quello originale dato che Google non approva i doppioni)
  • ·inserisci l’URL del post (basta fare un semplicissimo copia e incolla)
  • ·scrivi una breve descrizione dell’articolo per destare l’attenzione e che contenga le parole chiavi del post (evita di farla troppo lunga, meglio breve e chiara)
  • ·a volte sono richieste le etichette (o parole chiavi). Sceglile con cura perché sono queste le parole con cui l’articolo comparirà nelle ricerche.
  • ·scegli la categoria più adatta al tipo di articoli che posti.

 

Gli aggregatori di notizie sono davvero tantissimi, io ti segnalo i principali e i più conosciuti.

In più aggregatori segnalerai il tuo articolo, più visite riceverai.

 

5- Aiuta e chiedi ai Forum

Forum

I forum sono pieni di utenti che amano confrontarsi con gli altri. Alcuni forum hanno anche una sezione apposita in cui poter segnalare il proprio blog o il proprio sito. Se il forum in cui sei iscritto e segnali i tuoi articoli è abbastanza visitato, puoi racimolare almeno una decina di visite per articolo segnalato.

Frequentando il forum regolarmente farai parte della community, la gente ti conoscerà e ti leggerà regolarmente e volentieri. Per far questo però devi essere partecipe, rispondendo ai commenti e alle domande che ti vengono poste e commentando a tua volta gli altri.

Alcuni dei forum più visitati, e che quindi possono esserti di aiuto, sono questi:

 

Adesso hai le idee più chiare su come aumentare le visite al tuo blog?

Perché non provi ad iniziare da subito?

Metti in pratica un metodo alla volta, e poi vedrai che risultati!

 

Share and Enjoy

About Rubel

Ciao! Mi chiamo Rubel è sono un grande appassionato di Tecnologia e Crescità personale. Tutto con il Pc è un blog dedicato per gli appassionati di tecnologia. Se ti piace quello che scrivo, allora iscriviti ai Feed.

4 comments

  1. Ottimo articolo seguirò i tuoi consigli, parecchi aggregatori da te elencai non li conoscevo, corro a provarli, grazie ancora :)

  2. Grazie per l’articolo è molto utile! Ancora complimenti! Idem come l’utente sopra sto provando gli altri aggregatori che non conoscevo e devo dire che funzionano! Saluti

    • Ciao Gabriele,

      Prima di tutto ti ringrazio del commento.
      Ci ho messo un bel po’ per fare questo articolo, mi fà piacere sapere che ti è piaciuto.

      In bocca al lupo con il tuo sito!

      Rubel

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>