Come controllare i punti della patente online…

Verifica punti della patente: credi che sia utile?

La patente a punti per l'automobilista

Il codice stradale si è fatto più severo nei tuoi confronti? Qualche infrazione di troppo negli ultimi tempi? Sicuramente, sulle prime ti sarai un po’ arrabbiato, avrai recriminato sull’ingiustizia soprattutto avrai subito pensato che ad andarci di mezzo sono i tanto famigerati e temuti “punti della tua patente”.

Questo meccanismo di calcolo che fu introdotto a partire dal 1 Luglio 2003 prevede, infatti, un punteggio di partenza pari a 20 punti che, in caso di infrazioni al codice della strada, è soggetto ad una sottrazione, che dipende dalla gravità dello “sbaglio” commesso: in caso si arrivi alla “malaugurata cifra zero” la patente viene automaticamente revocata, costringendo l’automobilista a sostenere nuovamente l’esame teorico e pratico di guida.

Viceversa, nel caso tu abbia fatto “il bravo e diligente” automobilista corretto, lo Stato provvederà a premiare la tua “onestà stradale” con un bonus pari a due punti supplementari nel caso in cui nei due anni precedenti la tua “fedina di pilota” sia rimasta immacolata! Il bonus, però, potrà raggiungere il limite massimo di trenta punti che, comunque, al giorno d’oggi, (e sarai d’accordo con me….) è un traguardo veramente difficile da conquistare nella “giungla” di traffico che ogni giorno sopportiamo con pazienza.

Ma come possiamo sapere in ogni momento il nostro “saldo punti” della patente? Tale informazione potrebbe essere particolarmente utile nel caso siano state compiute diverse “disubbidienze” stradali tali da mettere in pericolo la fatidica soglia “zero”.

 Il “portale dell’automobilista”

Ci viene in soccorso il Ministero dei Trasporti che, attraverso un particolare servizio, ci fa conoscere tempestivamente la nostra situazione personale: ogni automobilista, infatti, può interrogare l’anagrafe nazionale degli abilitati alla guida, consultando online un sito denominato “il portale dell’automobilista”.

Basterà semplicemente che tu registri, del tutto gratuitamente, i tuoi dati presso il modulo di iscrizione predisposto dal portale, all’interno del quale dovrai specificare le tue generalità personali oltre, naturalmente, al numero della tua patente. Al termine della registrazione, potrai tranquillamente verificare il tuo saldo punti e…sapere se è il caso di darti una controllata al volante oppure no!

Come fare? Semplice. Nel Menù a sinistra, troverai la voce denominata “La mia scheda” : una volta che ci avrai cliccato sopra, vedrai apparire un riquadro chiamato “Documenti di Guida”, all’interno del quale cliccherai ulteriormente sulla dicitura “Estratto conto”.

A quel punto, troverai non solo l’indicazione dei punti ma anche le voci relative alle eventuali “sottrazioni” che il Ministero dei Trasporti ti comunicherà a scopo informativo (come per esempio, eccesso di velocità, divieto di sosta…ecc…)

Non solo “verifica punti” ma anche altri preziose informazioni…

L’interessante servizio ti permetterà anche di ricevere tramite SMS sul tuo cellulare o smartphone o tramite la tua casella di posta e-mail una serie di informazioni direttamente collegate con la tua patente di guida: oltre a poter conoscere rapidamente qualsiasi variazione possa essere intervenuta recentemente nel tuo “saldo punti”, il servizio, sempre offerto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, ti ricorderà la data di scadenza della revisione dell’automobile.

Quest’ultimo è molto utile perchè anche tu ti sarai maledettamente dimenticato, qualche volta, di aver lasciato scadere la data di revisione sul tuo libretto di circolazione con lo spiacevole inconveniente di dover incontrare la Polizia o i Carabinieri per fartelo ricordare….

E allora…sì che sono dolori, perchè oltre alla multa, è previsto il sequestro del libretto che verrà restituito solo dopo aver regolarizzato la revisione dell’autoveicolo.…con un notevole esborso di denaro oltrechè perdita di tempo e mancato utilizzo della tua auto!

Oltre a fornirti le informazioni relative al tuo “saldo punti” il “portale dell’automobilista provvederà ad informarti sempre per via telematica circa la scadenza stessa della tua patente: anche qui, a distanza di tanti anni, ci si dimentica del rinnovo, con le stesse e medesime conseguenze impartite coattivamente dalle Forze dell’Ordine.

……allora, rendi più tranquilla la tua “vita da automobilista” !

E allora perchè dovresti crearti un sacco di problemi inutilmente: tieni sotto controllo periodicamente la tua “carriera” di automobilista, anche perchè è’ proprio il caso di dire che laddove il nostro cervello “infallibile” o quasi non dovesse aiutarci a ricordare, ci pensa la tecnologia informatica a darci come sempre una mano!!

Share and Enjoy

About Rubel

Ciao! Mi chiamo Rubel è sono un grande appassionato di Tecnologia e Crescità personale. Tutto con il Pc è un blog dedicato per gli appassionati di tecnologia. Se ti piace quello che scrivo, allora iscriviti ai Feed.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>