Mac o windows? Ecco la mia opinione

Difficile da decidere tra Mac e Windows?

Hai finalmente preso la decisione di comprarti un nuovo computer? Bene, immagino che sarai raggiante per la felicità…ecco però che i dubbi improvvisamente ti assalgono: Windows o Mac? I tuoi amici hanno pareri contrastanti? Non hai trovato finora uno spiraglio di luce per la tua scelta definitiva?

Mac o Windows

Non preoccuparti: con questo articolo cercherò di renderti le idee un po’ più chiare,  elencandoti i vantaggi e svantaggi di entrambe le tipologie di PC.

 

Prima di iniziare, però, devo dirti che la scelta tra Windows e Mac dipende da due principali fattori:

 

1) Quanto vuoi spendere?

2) Per quale scopo lo vuoi acquistare? Semplicemente, per navigare su Facebook o per progetti più ambiziosi, come ad esempio creare un “business online”?

 

Ognuna delle due tipologie di PC possiede compiti specifici. Infatti, acquistando un computer con Windows, sarai in grado di svolgere tutte le attività giornaliere, cosiddette di “routine” come la navigazione sulla Rete Internet, scaricare, ascoltare musica, vedere i tuoi video preferiti etc.

Il Mac, invece, viene generalmente impiegato più specificatamente per attività professionali. Per esempio, se devi procedere all’editing di foto, video  e musica  allora, il Mac sarà in grado di offrirti soluzioni migliori per svolgere questo tipo di lavoro.

 

Il prezzo

Se hai un minimo di esperienza in campo informatico, saprai benissimo che un computer Mac costa decisamente di più rispetto ad un Pc normale. Se le tue risorse finanziarie non sono particolarmente cospicue, allora il mio consiglio è quello di optare per la scelta di un Pc come un Acer o un Hewlett Packard, ad esempio, senza pensarci troppo. Se, invece, il tuo budget ti permette di puntare in alto, allora il Mac può davvero rivelarsi un ottimo investimento, considerando le sue enormi potenzialità e risorse.

Vantaggi  di aver un MAC

Il Mac, a differenza di Windows, è una macchina  ideata e progettata per ottenere la massima efficienza in termini di velocità ed elaborazione dei File. Oltre ad essere più longevo e duraturo rispetto ai PC comuni, il Mac è famoso anche per la sua invulnerabilità da attacchi esterni malevoli come Virus e Malware. Un altro pregio importante del marchio Apple riguarda la sua efficienza nell’ operare a livelli costanti, senza mai creare fastidiosi problemi tecnici.

Se sei un appassionato dell’arte della grafica, allora non vorrai sicuramente privarti delle ottime funzionalità in questo campo offerte da un Mac!  Grazie a questa macchina, infatti potrai dare ampio spazio alla tua creatività e mettere le ali alla tua fantasia.

La Apple, infatti, ha previsto una serie di programmi molto utili e professionali come  il famoso After Effects, che ti permetterà di creare i video degni del cinema di Hollywood. Avrai il fantastico editor audio Audacity, un ottimo software che ti permetterà di modificare in maniera divertente la tua voce  e il mitico e conosciutissimo  Photoshop, senza dubbio il miglior programma per l’editing delle immagini.

Fino a pochi anni fa, i principali software in commercio venivano creati soprattutto per la piattaforma Windows: per questa ragione, la scelta di un Mac si presentava più risicata dal punto di vista delle risorse disponibili. Oggi le cose sono decisamente cambiate perchè l’avvento di dispositivi mobili targati Apple come l’Iphone, hanno “costretto” il mercato ad allargarsi notevolmente, a beneficio quindi anche dei computer Mac. Quindi, tecnologia al passo con i tempi anche per quanto riguarda i Mac!

 

Meglio Mac o Windows per un programmatore?

Il dilemma della scelta riguarda naturalmente anche il campo della programmazione: se devo lavorare con i linguaggi,  meglio un Mac o un Pc con Windows?

Beh, la risposta dipenderà strettamente dalle tue preferenze perchè in entrambi i casi, avrai la possibilità di effettuare i tuoi lavori di programmazione efficacemente. Per esempio, nel Mac è stata implementata  una “suite” completa di strumenti, che con l’arrivo dell’ OS versione 10, ti darà la possibilità di creare software “super potenti”. I Pc classici per Windows, invece, da sempre svolgono un ruolo fondamentale nella programmazione.

Infatti, saprai sicuramente come il famoso sistema operativo MS-DOS di Windows sia stato creato principalmente come alternativa (e concorrenza…) alla semplice interfaccia usata per il Mac. Nonostante ciò,  molti programmatori hanno manifestato le loro lamentale a proposito del fatto  che i Mac appaiono più lenti e macchinosi rispetto ai PC Windows quando si tratta di compilare una grande quantità di codice appena creato.

In pratica, un Mac può fare qualsiasi cosa che un  PC con sistema operativo Windows è in grado di eseguire.

 

Ai computer Apple, ora implementati con processori Intel, è stata data la possibilità di eseguire  Windows. Attraverso l’uso di particolari programmi come Bootcamp o software di emulazione,  è possibile installare ed eseguire Windows sul vostro Mac: i due sistemi appaiono infatti del tutto  compatibili  e passare tra le due  operatività appare facile e veloce. I Mac, inoltre, sono dotati di una utility Mail con la stessa funzionalità di Microsoft Outlook Express. Inoltre, la linea di software iWork viene fornito con “Keynote così che possono funzionare come sostituti dei programmi del pacchetto applicativo Microsoft Office (Word, Powerpoint ed Excel). Ciascuno di questi programmi può esportare file in un formato che possono essere utilizzati in software Windows.

 

 

Meglio mac o windows per l’uso personale?

Se impieghi il tuo tempo libero soprattutto per il gioco, lo svago ed il divertimento, l’acquisto di un PC è probabilmente la scelta migliore. Questo perché i PC sono più facili da collegare ad  dispositivi esterni, come per esempio i televisori LCD che fungeranno da splendidi monitor. 

Anche se le porte USB sono, in generale, equamente distribuiti tra Mac e PC, più alti saranno i portali di trasferimento-dati di un Mac, più ci sarà la possibilità che non  si adattano ai televisori convenzionali, il che rende difficile il trasferimento rapido delle informazioni  tra i due dispositivi.

Detto in parole semplici, se ti piace giocare al PC e ne hai fatto una vera passione, allora è sconsigliato l’uso di un MAC.

Se, invece, possiedi una personalità più creativa e preferisci impiegare il tuo tempo nello sviluppare progetti creativi, il Mac risulterà essere sicuramente la scelta  migliore. Secondo te, perché Apple ha deciso di investire così tanto tempo nel realizzare un’interfaccia utente così  facile da usare?, Si hai capito bene! Serviva proprio per far  diventare la creazione di musica, l’editing di un disegno o la modifica dei video una vera e propria attività didattica.

 

Conclusione

L’intento di questo articolo è stato quello di orientarti al meglio sulla decisione da prendere: non dimenticare che molto dipenderà da quanto vuoi spendere, perchè se la cifra a tua disposizione è limitata allora, l’unica opzione possibile è quella del computer normale con l’ultima versione di Windows.

Il Mac darà ai tuoi lavori indubbiamente un aspetto decisamente professionale. Quindi se sei un creativo, un amante della grafica e pensi di fare qualche progetto in questo campo, allora non puoi perderti il gigantesco potenziale che solo un Mac è in grado di offrirti: se invece, vuoi fare tutto tranne i video professionali, allora non pensarci più e scegli Windows.

Buon acquisto allora e soprattutto buon divertimento con il tuo nuovo PC !

Disclaimer: questo articolo offre una visione soggettiva tra le 2 tipologie di computer, se a me piace il colore blu non è detto che ti piaccia anche a te, giusto?

 Se vuoi un’opinione oggettiva, ti consiglio di fare ulteriori ricerche.

Share and Enjoy

About Rubel

Ciao! Mi chiamo Rubel è sono un grande appassionato di Tecnologia e Crescità personale. Tutto con il Pc è un blog dedicato per gli appassionati di tecnologia. Se ti piace quello che scrivo, allora iscriviti ai Feed.

40 comments

  1. Penso che la migliore cosa da fare e comprare un pc con windows e installare tutti i programmi della Apple.

    Inoltre, invece di spendere un sacco di soldi per un MacBook io mi comprerei un paio di ram per il mio pc su Windows.

    Semplice, economico ed efficace!

  2. Per me il miglior prodotti sono quelli della Apple, anche se costano di più, vale la pena comprarli.

  3. Non ho mai capito che senso ha comprare un Mac quanto possiamo fare tutto con windows.

    Solo uno spreco di soldi!

    Luigi

    • Ciao Luigi,

      Beh, è questione di gusti, non tutti pensano ai soldi. Però, concordo con quello che hai detto.

      Rubel

  4. Ottimo articolo!

    Grazie per tutti i pro e i contro di questi 2 sistemi operativi

    Roberta

  5. Preferisco Linux! Economico è veloce.

    Windows ha sempre dei bug, l’Apple è troppo costosa.

    Linux for ever!!!

  6. io sono uno studente di architettura e spesso e volentieri uso archicad/autocad e vari programmi di rendering. per questo vorrei sapere se scegliere apple o windows.

    • o comunque sia cerco un prodotto che mi duri almeno 2 anni e riesca a garantirmi ottime prestazioni e non vari impallamenti.

      • Ciao Francesco,

        Io sceglierei tra un HP o un Acer con almeno 4 giga di ram ( se possibile anche di più, tanto 4 giga di ram lo hanno tutti i pc al giorno d’oggi). Penso che spendendo tra i 500 e 600 euro dovresti avere un computer decente che non si impalla e duri almeno 2 anni.

        Comunque, ti consiglio da parlare anche con quelli che vendono computer, loro potrebbero darti la migliore opzione.

        A presto!

        Rubel

    • Ciao Francesco,

      Per i programmi per il rendering come Archicad/ Autocad ti consiglierei vivamente di usare Windows per almeno 2 motivi. Primo, Autocad ha presatazioni migliori su Windows. Secondo, tendi a risparmiare un sacco di soldi.

      Quello che i programmi di rendering richiedono sono una maggiore performance da parte del processore. Quindi un buon CPU e tanta Ram, per avere risultati soddisfacenti.

      Se vuoi approfondire l’argomento, allora ti consiglio vivamente di leggere questo articolo in cui spiega perchè non dovresti usare Autocad su MAc
      http://www.blog.cadnauseam.com/2009/05/29/why-autocad-for-mac-is-a-bad-idea/

      L’articolo è in inglese, ma lo potrai leggere tranquillamente grazie a Google traduttore.

      Spero di esserti d’aiuto.

      A presto!

      Rubel

  7. ciao Rubel.
    secondo il mio modesto parere, come design vince nettamente mac, come qualità di macchine
    io dico Dell per robustezza e garanzia imbattibile.
    i miei computer sono un Dell Optiplex 745 con windows7, un Mac G4 con Leopard, un Dell optiplex gx620 con montato OSx Leopard, un PIV con Linux, tutte macchine abbastanza datate ma che vanno tutte eccellentemente.
    forse non faccio testo non rincorro le novità e non spenderei mai delle cifre esorbitanti per un computer che spesso vengono messi nel segmento obsoleti solo per una questione di puro consumismo. ciao

    • Ciao Massimo,

      Concordo pianamente con te…infatti, non è un caso che nelle scuole dei paesi anglosassoni ci sono i Dell con sistema operativo Windows.E’ un’ottima scelta quello di comprare un Dell, in termini di hardware non si hanno rimpianti!!

      Grazie per la contribuzione Massimo.

      A presto!

      Rubel

  8. cito:

    “Ognuna delle due tipologie di PC possiede compiti specifici. Infatti, acquistando un computer con Windows, sarai in grado di svolgere tutte le attività giornaliere, cosiddette di “routine” come la navigazione sulla Rete Internet, scaricare, ascoltare musica, vedere i tuoi video preferiti etc.

    Il Mac, invece, viene generalmente impiegato più specificatamente per attività professionali. Per esempio, se devi procedere all’editing di foto, video e musica allora, il Mac sarà in grado di offrirti soluzioni migliori per svolgere questo tipo di lavoro”

    ma stai scherzando?
    lo sai che attualmente ci sono più possessori di Mac che lo usano per cazzeggiare rispetto alla controparte Microsoft? e, giusto per chiarirci, io utilizzo il Mac in ambito profesisonale, usando software di modellazione 3D, come rhinoceros (una vera tragedia per il Mac) e cinema 4D (questo fortunatamente va bene). devo elencarti tutte le volte che mi crasha e costiinge a riavviare la macchina, con buona pace dei dati persi?

    ma quando la finiremo di dire che il Mac va bene per i professionisti e i PC invece no?
    io sono un professionista. da casa uso il mac, con non pochi problemi. in studio uso Win 7 a 64 bit: un’amore! mai un crash, zero, niente di niente.
    non ce la faccio più a sentire sempre gli stessi luoghi comuni. quei luoghi comuni che due anni fa mi convinsero a spendere la cifra di 1749 euro per un computer, il macbook pro, che ne vale poco più della metà.

    • Ciao Tommaso,

      Prima di tutto ti ringrazio per la tua opinione.

      In questo articolo, ho messo il mio punto di vista, quindi l’articolo è oggettivo. Io sono un grande appassionato dei prodotti Apple e mi piace un sacco fin da piccolo.

      Se leggi il titolo di questo articolo, vedrai scritto ” Mac o Windnows? Ecco la MIA OPINIONE”, quindi la cosa è soggettiva.

      Cito, di nuovo quello che ho detto:

      Il Mac, invece, viene GENERALMENTE impiegato più specificatamente per attività professionali. Per esempio, se devi procedere all’editing di foto, video e musica allora, il Mac sarà in grado di offrirti soluzioni migliori per svolgere questo tipo di lavoro

      Come puoi notare, ho usato la parole GENERALMENTE, ciò significa che si possono entrambe le cose sia su Mac che su Windows. Però, gli appassionato di grafica come me, preferiscono usare il Mac che windows.

      Detto ciò, sei libero di essere daccordo con me oppure no, quella è solo una tua scelta =)

      Grazie ancora del commento e per aver raccontato della tua esperienza con il Mac ;)

      A presto!

      Rubel

    • Io ti stimo!

  9. Molti sono al bivio nella scelta del migliore strumento di lavoro è un “problema” condiviso: http://www.bd-webdesign.com/blog/item/125-meglio-un-mac-o-un-pc-per-un-webdesigner?

  10. Bella guida.
    Io devo iniziare la specializzazione in audiovisivi e multimedialità, quindi video editing, grafica pubblicitaria ecc.
    Mi consigli un Mac o un pc? Perchè sinceramente opterei su un pc fisso da 8 giga di ram e magari usare Adobe Premiere e Photoshop.
    Grazie.

    • Ciao Bruno,

      Io direi che un pc con 8 GIGA di ram andrebbe più che bene per lavorare su Adobe Premiere e Photoshop ;)

      A presto,

      Rubel

  11. Capisco che un articolo su questo tema deve essere leggibile da tutti, pero’ scrivere
    ” Il Mac, a differenza di Windows, è una macchina ideata e progettata per ottenere la massima efficienza in termini di velocità ed elaborazione dei File”
    a mio parere non ha alcun senso, nel senso che

    1)esistono macchine di tutti i tipi, potenti , non potenti , performanti, resistenti, bilanciate, o meno….
    2)un altro capitolo si puo’ aprire sul sistema operativo che vi è installato!

    come si fa a scrivere un articolo cosi’ in generale?

    • Ciao Giulio,

      Prima di tutto ti ringrazio del commento, anche se un po critico.
      Io invece mi chiedevo che senso ha questa frase “a mio parere non ha alcun senso, nel senso che”.

      Se leggi il titolo del mio articolo ho scritto “Mac o windows? Ecco la mia opinione…”

      Sei daccordo del fatto che siamo tutti diversi in questo mondo? Probabilmente sì, io sono un grande appassionato dei prodotti di Steve Job, anche se costosi, mi piacciano un sacco.

      Il mio blog è molto vario e quindi tratto di vari argomenti in modo generico e dal mio punot di vista.

      Penso che un articolo di 1174 parole è già abbastanza lungo, se pensi di fare articoli più specializzati, allora ti chiedo gentilmente di aprire un blog è di farlo, sarei contentissimo di leggerlo…forse potrei imparare molto da te ;)

      A presto,
      Rubel

  12. dopo tutti questi ragionamenti che leggo uo sistema operativo per una famiglia con figli da medie e genitori che incamerano giga di foto di vita vissuta e magari qualche video e magari viene usato x studio x figli eanche x navigazione e un po x gioco cosa deve fare?? ciao

    • Ciao Thommy,

      In questo caso, io consiglio un bel computer con sistema operativo Windows, non c’è bisogno che spendi per un MAC.
      Inoltre, dato che hai tante foto e tanti video, ti consiglio di comprare uno che ha 500 Giga di Hard Disc oppure di comprare un hard disc esterno ( costano 50-60 euro circa su Amazon se non mi sbaglio), in modo tale che hai le foto in un posto sicuro :D

      Quindi, penso che windows sarebbe l’ideale per te, senza che vai a spendere tanto per un MAC.

      A presto!

      Rubel

  13. ACER PROCESSORE INTEL I 5 4 GIGA DI RAM ESPANDIBILE A 8 500 GIGA DI HARD DISK ,PORTATILE DA CIRCA 600 EURO …IL VENDITORE MI PROPONE UN HD DA 250 SSD E AUMENTARE LA RAM OPPURE DI PASSARE A UN PROCESSORE INTEL I7 QUESTE OPZIONI SERVONO ?? I FILMATI CHE CATALOGO E DOVREI MONTARE HANNO CIRCA 15 MINUTI MASSIMI TU COSA MI CONSIGLI ?? SII SPUDORATO DIMMI ANCHE LA MARCA E IL MODELLO GRAZIE CIAO

    • Caio Thommy,

      Se fossi io, non metterei subito RAM aggiuntiva, vedrei prima come funziona con quello che già il portatile dispone.
      Poi, se vedo che il PC va lento man mano che aggiungi materiale nuovo, allora in quel caso, aggiungerai altra RAM.

      Inoltre, ti consiglio di comprare da un grande centro commerciale il pc, che lo trovi a un prezzo molto basso rispetto ai negozi piccoli d’informatica, tipo IperCoop, Euronics etc

      Se devo essere sincero, non sono un super esperto, ma semplicemente un appassionato. Perciò, ti consiglio di chiedere anche ai vari forum, non ascoltare solo la mia opinione, chiedi a tante persone e poi prendi tu la decisione. Dato che devi fare un bel investimento, vale la pena informarsi per bene.

      Ecco alcuni forum che consiglio:
      http://www.hwupgrade.it/forum/
      http://forum.html.it/forum/

      Inoltre, ti consiglio di chiedere nel blog di questo mio amico ( lui è veramente specializzato) un consiglio http://www.hardware-programmi.com/chi-sono/

      A presto!
      Rubel

  14. Ciao Rubel e complimenti per l’articolo. Forse manca qualcosa in ordine ai sistemi operativi in questo tuo articolo, non credi?. Esempio personale . Ho acquistato un notebook Asus con 8 gb di memoria , due hd da 500 gb, con un ssd che gli permette di avviarsi in modo assolutamente veloce ,con su Windows Seven a 64 bit. Ora dopo un paio di anni Asus non da i driver per passare a Windows 8. Finchè funziona e ci sono gli aggiornamenti tutto O.K. , ma quando la Microsoft deciderà di non fare più aggiornamenti cosa me ne farò di un prodotto non più aggiornabile?. Con Apple come va? Grazie e ancora complimenti per la chiarezza dei contenuti. Mario

  15. Ciao Rubel complimenti per l’articolo. Comunque mi hai lasciato solo un dubbio che ti prego di sciogliere. Io sono ad un bivio per l’acquisto futuro di un Windows o di un Mac. Con Windows puoi prendere la macchina più potente che vuoi (parlo di notebook) ma arriva un momento che la Microsoft si inventa un altro S.O. e non trovi tutti i driver per il tuo notebook e dopo un po’ di tempo devi necessariamente sostituirla poiché non vi sono più aggiornamenti del S.O. Cosa che è successa a me personalmente. Con i notebook Apple come funziona? Grazie e ancora complimenti per l’informazione . Mario

  16. Chiedo venia , ho inviato due volte lo stesso messaggio. Mario

    • Ciao Mario,

      Scusa tantissimo! Purtroppo, in questo periodo sono molto occupato con delle cose personali, pensa che certi giorni non trovo nemmanco il tempo per dormire.
      Scusa ancora per il ritardo, ti rispondo subito in privato.

      Rubel

  17. Negli ultimi 5 anni mi si e inchiodato l hard disk due volte..150 o 200 euro a volta a seconda se
    Devo recuperare i dati o no…
    Ora uso solo l i pad o l i phone in attesa di avere soldi per comprare un mac..
    E non acquistero mai piu PC oltretutto per usare windows 8!!!
    Se si devono considerare i continui aggiornamenti,il fatto che ogni sistema nuovo lascia
    ”abbandonato” progressivamente quello precedente,la necessita di anti virus,la velocita sistema,la tenuta di valore nel tempo ecc…un ‘Mac viene a costare non molto di piu e si
    Ha una macchina piu affidabile,compatibile con altri dispositivi come i pad e i phone..
    Poi anche questa e solo una mia opinione,ma ho l impressione che sempre piu gente si rivolga
    Ai Mac..e chi lo fa non si sogna di tornare indietro!!

    • Ciao Gian Marco (Pallino),

      Ti ringrazio del commento e per la testimonianza. Se deve essere sincero, nemmanco io comprerei un PC con Windows 8, al massimo Windows 7 (almeno accettabile)-

      A presto!
      Rubel

  18. Sono un po’ polemico di solito, ma rispetto le opinioni altrui. Non posso però essere d’accordo su un fatto: il pc non serve per navigare su internet, scaricare musica e foto. Quello forse è l’utilizzo che ne fa chi da un pc si aspetta solo quello. Con un pc o con un mac puoi fare tutto se hai i software per fare tutto. Sulla base sono uguali e hanno le stesse potenzialità. Può darsi che l’ambiente osx sia meglio sviluppato, ma alla fine stiamo di software piuttosto che di hardware, e se uno vuole, installa un hackintosh!

    • Ciao Pino,

      Ti ringrazio per la tua opinione. E’ vero il software fa il tutto.
      Quindi un potrebbe benissimo investire su un PC e poi acquistare i software necessari. Inoltre, con l’aggiunta dalla extra RAM dovrebbe funzionare velocemente. E’ un ottimo modo per chi vuole risparmiare dei soldi.

      A presto,
      Rubel

  19. Ciao, complimenti per l’articolo! Volevo chiederti se i programmi che hai elencato (Photoshop, audacity etc..) sono preinstallati su Mac o necessitano di essere comprati.

    • Ciao Alberto,

      Prima di tutto ti ringrazio del commento :)
      Per quanto riguarda la tua domanda, purtroppo alcuni programmi, quali come photoshop, devono essere acquistati separatamente. Forse saranno già installati, ma avranno un periodo di prova. Audacity invece è completamente gratuito :D

      A presto,
      Rubel

Leave a Reply to MARIO Cancel reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>