12 siti pay to write che dovresti conoscere

Lista dei migliori siti Pay to write

Sei una di quelle persone che amano scrivere, ma non hanno voglia di gestire un blog personale?

In effetti la gestione di un blog comporta tempo e risorse, e non tutti hanno voglia di intraprendere questa strada.

Questo è il motivo per cui molti si rivolgono ai siti Pay to write, ovvero siti che ti permettono di guadagnare semplicemente scrivendo per loro.

L’opinione generale è discordante in merito a questo metodo di guadagno. Alcuni la considerano una sorta di speculazione di chi tenta di guadagnare sulle tue spalle, altri invece la ritengono una buona fonte di guadagno.

Personalmente posso dirti che un buon sito Pay to write ti permette di fare esperienza nel settore del web writing, senza impiegare troppe risorse e ricevendo un a guida e un sotegno che da solo non avresti.

 

Vantaggi generali dei siti Pay to Write

I vantaggi che presenta un sito Pay to Write, fondamentalmente sono questi:

  • ·collaborazione tra gli autori
  • ·informazioni costanti
  • ·scambio di pareri e opinioni
  • ·entrate discrete (anche se non eccellenti)

 

Come funziona un Pay to Write

Un Pay to Write è un sito che unisce diversi autori e in genere permette di guadagnare attraverso il programma di Google AdSense, ovvero gli annunci pubblicitari che Google mette sulla pagina da te scritta.

I diversi siti si differenziano sia per contenuti che per metodo di retribuzione, perché alcuni si basano semplicemente sul programma di AdSense, mentre altri ti retribuiscono un tot ad articolo.

Ora ti farò una lista dei siti italiani migliori che si trovano in rete.

Come sempre scegliere se collaborarci ed eventualmente con chi, spetta solo a te.

 

Gentemergente.it

 

Gentemergente è un sito che tratta news di ogni argomento possibile, il che offre una larga opportunità di partecipazione e argomenti infiniti. È su Google News, il che rende gli articoli visibili ad un ampio cerchio di gente e le visite e i giadagni sono sostanziosi.

Si tratta di un sito relativamente nuovo, che consente agli autori di visualizzare l’80% degli annunci Adsense, mentre il restante 20% è riservato allo staff.

Gentemergente fa parte del network di Creareonline, famoso per l’assistenza, la serietà e l’umiltà.

La cosa interessante di quest sito è che  tramite il codice google ad_slot si può tenere traccia di tutti i click e i guadagni sui tuoi annunci e non rischierai affatto di essere bannato da Google Adsense, perchè i tuoi annunci non saranno modificati.

 

SocialPost.info

 

Sito in quasi tutto simile a Gentemergente.

E’ un contenitore di news generali, permette di guadagnare sull’80% delle visualizzazioni degli annunci Adsense, è serio, corretto, e lo staff è disponibile.

 

Cervelliamo.blogspot.it

Anche questo è un sito che funziona in modo simile a Gentemergente.

È un contenitore di news generali e permette di guadagnare attraverso il programma AdSense. Anche questo sito è su Google News, e la sua particolarità è la guida costante dello staff verso i suoi membri. Anche chi non ha nessun tipo di esperienza nel mondo dei blogger, in Cervelliamo trova le sue risposte e le sue guide per imparare e capire come fare un buon lavoro.

Il gruppo di lavoro di Cervelliamo interagisce attraverso una pagina Facebook, in cui ci si confronta e aiuta a vicenda.

 

Giornaleitaliano.info

 

Anche questo sito è nella categoria dei paid to write che trattano news generali e sui quali è possibile scrivere quotidianamente di qualsiasi cosa ci piaccia o ci colpisca. Trattamento simile agli altri sopra menzionati.

 

Paid2write.org

E’ un altro sito paid to write generalista, anche perché queste categorie raccolgono più consensi rispetto ad argomenti limitati. Anche qui lo staff trattiene il 20% del guadagno ottenuto con gli annunci Adsense, mentre il restante 80% spetta all’articolista.

 

ItalianBloggers.it

 

Caratteristiche simili a quelle dei siti sopra elencati, ma in più conta una community enorme. Decidi tu se vuoi farne parte o preferisci gruppi più piccoli.

 

We-news.com

 

We-news è una testata giornalistica online registrata e fa sottoscrivere agli autori un vero e proprio contratto di lavoro. Anche questo è un blog di tipo collaborativo.

Nella sezione delle FAQ annunciano anche che presto stipendieranno direttamente i loro migliori publisher, offrendogli la possibilità di ottenere il tesserino da giornalista pubblicista. Rispetto ad altri siti quindi, entriamo in un ambito un po’ più professionale.

 

Notiziefresche.info

 

Gli autori in questo sito sono un numero impressionante, e gli editor svolgono un gran lavoro pubblicando decine di articoli al giorno. Ha una veste grafica davvero accattivante, e se vuoi puoi dargli un’occhiata.

 

Mondors.info

 

Mondo Revenue Share è un sito un po’ diverso rispetto agli altri: si tratta di un network di siti paid to write, ognuno dei quali tratta argomenti specifici

 

Italiaitinerari.it

Italiaitinerari è un Paid to Write con un solo tema:  il turismo in Italia.

Contiene una bella mappa interattiva che permette di visualizzare tutti gli itinerari su cui gli autori scrivono il loro articolo. È la community adatta per chi ama viaggiare e poi condividere la propria esperienza, sia esa positiva o negativa.  A te piace scrivere dei tuoi viaggi?

 

Saperlo.it

 

Con Saperlo.it entriamo in un genere differente dai paid to write elencati fin’ora. Su questo sito infatti sono presenti delle guide divise in step e non degli articoli o dei post.

Si tratta quindi di scrivere  guide su di un argomento specifico. Una volta scritta la redazione valuterà la guidae se la riterrà valida, questa sarà pubblicata e si verrà retribuiti con un compenso fino a 5 euro per guida (il compenso varia in base all’argomento, ma è sempre chiaro al momeno incui scrivi la guida). Oltre ai soldi derivanti dal compenso, è possibile inserire i propri codici Adsense nella propria pagina personale e guadagnare così in due modi.

 

Ewrite.us

 

E’ un sito simile a Saperlo.it, che fa parte di uno dei network più importanti in Italia: Leonardo.it. Anche qui puoi pubblicare guide che trattano diversi argomenti.
Su Ewrite.us sei tu a scegliere che metodo di pagamento ottenere: puoi decidere di ricevere un compenso per ogni guida che pubblichi, compenso che verrà quantificato in seguito ad una valutazione della tua guida,  oppure puoi scegliere di visualizzare sulle tue guide i tuoi annunci Adsense, guadagnando quindi in base alle visite che riceveranno. O l’uno o l’altro…

 

Melascrivi.com

 

Melascrivi.com in realtà non è un paid to write.

La sua esatta definizione è “content market place“.

Ti spiego come funziona:

  • ·la prima cosa da fare è registrarsi ed effettuare l’iscrizione. Le iscrizioni non sono sempre aperte, ma solo periodicamente.
  • ·Accedi al sito e scrivi articoli su commissione. In altre parole diventi un autore freelance di articoli che possono trattare qualsiasi argomento, dai libri alle recensioni di prodotti alimentari.
  • ·Scritto il tuo articolo percepisci il compenso, che viene pagato su conto Paypal.

La nota negativa di questo sito sta nella difficoltà di prenotare gli articoli, che dopo pochi minuti da quando sono messi a disposizione, sono già tutti prenotati.

 

 

Wikio Experts

 

Anche questo è un sito sul quale è possibile prenotare degli articoli che sono stati commissionati da altri .

Si differenzia da Melascrivi proprio per la disponibilità degli articoli, che sono invece numerosi. Quello che lì è una nota negativa, qui diventa positiva.

Il guadagno varia a seconda dei pezzi che si realizzano: puoi ottenere un guadagno fisso dai 2 ai 4 euro, oppure un guadagno variabile a seconda delle visite che ricevono i tuoi articoli fino a 10 euro per articolo. Non male, direi…non ti pare?

Inoltre è possibile guadagnare anche tramite le affiliazioni: su tutte le persone che farai iscrivere, guadagnerai per un anno il 10 per cento dei loro profitti, che comunque non saranno sottratti ai loro pagamenti.

Tra i tanti è sicuramente un sito da provare…

 

Articolistiweb.it

 

Questo è un sito prossimo all’apertura, ma su cui è già possibile iscriversi ottenendo poi la notifica tramite mail dell’apertura ufficiale . Sembra in apparenza un concorrente di melascrivi.com, ovvero un sito per autori freelance che scrivono su commissione per conto di terzi.

 

E con questo ho finito la mia lista. Spero di esserti stato utile e di averti chiarito le idee. E ti auguro di trovare la tua strada in questo mondo così grande che è il web Writing, strada che ti porti delle soddisfazioni.

In bocca al lupo!

Share and Enjoy

About Rubel

Ciao! Mi chiamo Rubel è sono un grande appassionato di Tecnologia e Crescità personale. Tutto con il Pc è un blog dedicato per gli appassionati di tecnologia. Se ti piace quello che scrivo, allora iscriviti ai Feed.

6 comments

  1. Io con Infonotizia.it (un paytowrite) mi sono trovato bene.
    Forse però più che guadagni (che comunque non saranno mai astronomici ma ci sono) adoro vedere pubblicati i miei scritti, è una cosa che lascia soddisfazione.
    Prima scrivevo contenuti di qualità ma non riuscivo a essere primo su google, ora con Infonotizia è più facile farmi trovare. Ho provato anche altri metodi per guadagnare online, ma di solito si sono rilevati poco interessanti rispetto ai paytowrite..

  2. Vi segnalo questo sito che permette di guadagnare scrivendo articoli:
    http://noiblogghiamo.it/
    Ogni autore può inserire dei banner o delle affiliazioni negli articoli e ricevere (almeno) l’80% dei guadagni generati dai suoi contenuti.

  3. Articolo interessante e ben strutturato, ci permettiamo di aggiungere alla sua lista anche il nostro sito, che permette un guadagno del 100% sulle visualizzazioni dei banner Google Adsense.

    Per maggiori info
    http://www.blooin3.blogspot.it/2014/02/pay-to-write-guadagna-scrivendo.html

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>