Un metodo efficace per trovare l’equilibro tra lavoro e vita

Vita e lavoro…

Ci sono momenti nella vita in cui ci sentiamo letteralmente “squilibrati”. Magari abbiamo dei progetti importanti da portare a termine ma anche una famiglia e molteplici rapporti inter-personali da curare. Tenere tutto in piedi può rappresentare una vera sfida e a volte possiamo entrare nel pallone. Cosa possiamo fare dunque per ovviare a una situazione del genere? Tu cosa puoi fare? Pensaci…

Ebbene, la strada che conduce alla risoluzione del problema sta proprio lì… nel pensare!

Ti illustro il metodo nel suo complesso:

1) Prenditi una pausa

Quando siamo totalmente assorbiti da impegni e responsabilità, ci ritroviamo spesso a non avere più nemmeno il tempo per pensare. Questo costituisce un grosso ostacolo al fine di organizzarsi la vita tenendo le varie componenti in equilibro tra loro. Per questo è necessario che tu ti conceda pause regolari, in modo da avere un po’ di spazio per il pensiero.

Sì, ma quando, che corro tutto il giorno???”.

Solo tu puoi sapere quando ritagliare degli angolini. Puoi usare la mattina presto? Mentre fai la doccia mattutina? Durante una passeggiata? Potresti anche coniugare questo momento ad uno in cui trascorri del tempo con un tuo amico o con la tua compagna, e condividere con loro le preoccupazioni del caso. Insomma, crea uno spazio per pensare e poi… pensa!

 

2) Usa lo “zoom”

Mentre pensi a come ritrovare l’equilibrio tra i vari impegni, prova a fare uno “zoom”. Sforzati di guardare il le cose nel dettaglio, come avessi una lente d’ingrandimento. Cosa stai facendo con la tua vita? Che tipo di persona vuoi essere? Stai prendendo le decisioni giuste? Quali sono le tue priorità? Stai vivendo queste priorità? Non è necessario pensare a tutte queste cose durante ogni pausa (puoi anche analizzare un aspetto per volta), ma utilizza le pause per questo tipo di pensiero.

 

3) Bilancia

Se ti rendi conto che ultimamente hai passato troppo tempo al computer, e troppo poco con le persone a te care, prendi nota. Quando ti accorgi che alcuni progetti importanti sono stati trascurati, prendine nota. Avevi iniziato una dieta e chissà come, è andata a farsi benedire? Appuntalo. E poi pensa a quello che puoi fare per “riallineare” il tutto.

 

4) Prendi l’impegno

Aver creato un equilibrio a livello mentale è una gran cosa, ma dopo la teoria è necessaria l’azione.  Hai capito che devi passare del tempo con la tua famiglia? Prenditi l’impegno. Scegli giorno e ora e segnalo sul calendario; si trasformerà probabilmente in un impegno che manterrai. Hai lavorato troppo e ti sei reso conto di dover riprendere l’attività fisica? Scegli un giorno settimanale per andare magari a fare una corsa o una nuotata, e fanne un appuntamento fisso. Se vuoi realizzare un progetto, ritaglia un pezzetto della tua settimana da dedicare ad esso. Segna giorno e numero di ore “riservate al progetto” e poi rispetta l’appuntamento preso. Inoltre, se rendi partecipe qualcuno delle tue intenzioni, avrai un incentivo in più per portare a termine ciò che ti sei proposto di fare.

Questo è il metodo: quattro passi, fatti regolarmente.

La vita è un riaggiustamento costante, ma una cosa “aggiustata” può tornare come nuova!

 

Share and Enjoy

About Rubel

Ciao! Mi chiamo Rubel è sono un grande appassionato di Tecnologia e Crescità personale. Tutto con il Pc è un blog dedicato per gli appassionati di tecnologia. Se ti piace quello che scrivo, allora iscriviti ai Feed.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>